Scoperta della variabile pulsante GSC 05806-01614

E due pulsanti, in una sera.

Ecco la PAZZESCA GSC 05806-01614, una bellissima, stupenda Delta Scuti nella costellazione di Acquario. E’ bastata solo una notte di osservazioni al telescopio dell’Osservatorio Astronomico dell’Università di Siena insieme ad Alessandro Marchini e Riccardo Papini per beccare diverse pulsazioni di questo spettacolo del cielo che pulsa in meno di un’ora!
I dati di CRTS hanno solo permesso di affinare ulteriormente un periodo già molto evidente.
Ad oggi è la stella variabile con il periodo più veloce che il nostro terzetto ha scoperto.
La variazione si attesta tra la 14.74 e la 14.84 CV.
Epoca: 2457654.4345 HJD
Periodo: 0.041375 d
MK-C 12″ f/5.6 + GM-2000 + STL-6303
Location: Siena
Pubblicato in Astronomy, Variable stars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.