Scoperta del sistema EW CSS_J171124.7-004042

E ancora!

Il sistema, osservato lo scorso 29 maggio da Alessandro Marchini e Riccardo Papini col telescopio dell’Osservatorio dell’Università di Siena, proprio nel campo della precedente scoperta, è stato poi rilevato da Mike Foylan. Mi sono quindi occupato della riduzione dati e del censimento, arrivato ieri sera.
Grazie alla survey CRTS (Catalina) è stato possibile calcolare il periodo in modo molto preciso, sempre con Peranso.
L’effemeride è la seguente:
Epoca: HJD 2457172.41529
Periodo: 0.352604
Le magnitudini, questa volta in base CV, essendo impossibile risalire ai dati V di ASAS-3 e NSVS sono: 14.67-15.51 CV. Il sistema è chiaramente di tipo EW.
Di seguito il link al VSX: 
http://www.aavso.org/vsx/index.php?view=detail.top&oid=409465
MK-C 12″ f/5.6 + GM-2000 + STL-6303

Location: Siena

Pubblicato in Astronomy, Variable stars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.