Scoperta del sistema binario GSC 05752-01113

Ancora con Alessandro Marchini e Riccardo Papini e il supporto del telescopio dell’Osservatorio Astronomico dell’Università di Siena, un nuovo sistema EW è stato scoperto nella costellazione del Capricorno. 
Grazie alle surverys CRTS e ASAS-3, cui si è aggiunta la APASS per la determinazione della magnitudine in V, è stato possibile determinare i parametri fondamentali del sistema. Per il calcolo del periodo si è ricorso, come sempre, all’ausilio di Peranso.
L’effemeride è la seguente:
Epoca: 2457199.47860
Periodo: 0.332192 d
Le magnitudini V del sistema sono: 14.37 V al massimo, 14.81 al minimo.
Di seguito il link al VSX:
http://www.aavso.org/vsx/index.php?view=detail.top&oid=409502
MK-C 12″ f/5.6 + GM-2000 + STL-6303

Location: Siena

Pubblicato in Astronomy, Variable stars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.