Scoperta della variabile UCAC4 448-109146 -19 jul 2013

Anche qui, a seguito di una prima osservazione di Lorenzo Franco del 2 luglio, ho osservato, nelle notti del 5 e 15 luglio dello stesso mese la stella segnalata.
L’osservazione del 5 luglio è stata eseguita con 75 sec di esposizione, binning 2, senza filtro, dark e autoguida. L’errore era un po’ alto a causa della bassa esposizione.
Posa raddoppiata, ma altre caratteristiche uguali per la notte del 15. Il risultato è stato evidentemente migliore.
In particolare, proprio grazie al minimo ripreso quella notte, è stato possibile calcolare con esattezza il periodo, che fino ad allora era considerato di 0.41d (oltre un’ora più lungo del reale, quindi).
Gli osservatori che hanno contribuito alla scoperta sono: Lorenzo Franco, Fabio Salvaggio, Claudio Arena e Lorenzo Barbieri.
La stella si trova nella costellazione dell’Aquila e ha una magnitudine visuale (al massimo) di 14.26 V. Di seguito i dati ricavati a seguito delle osservazioni.
– Ampiezza dei minimo: 0.29 Mv 2456480.5221
– Epoca: 2456480.5221
– Periodo: 0.3567

La strumentazione è : OTA C9.25″ + GP-DX + SSK2000PC + ST8-XME
Location: Saronno (VA)
Posted in Astronomy, Variable stars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *