AR Boo – 01-08-2008

Fallita per problemi tecnici la ripresa del transito di HAT-P-2b, io ed Emilio Lo Savio abbiamo deciso di ripiegare (diciamo così) su questa variabile ad eclisse, quasi prossima al minimo nel momento in cui le riprese sono cominciate.
AR Boo è una binaria ad eclisse del tipo EW/KW con un interessantissimo diagramma O-C. In tal senso, in letteratura è possibile trovare diverse indicazioni sulla variazione del O-C e sul calcolo di periodi. In un certo senso, pare ricordare OO Aql.
Il limite per la ripresa di questa stella è data dalla sua luminosità: magnitudine di 13.5. Le riprese sono state fatte in binning 3×3, con 60 secondi di posa con filtro R, leggero defocus. L’unica calibrazione è stata la sottrazione del dark frame.
La dispersione dei dati (anche per il loro esiguo numero) resta comunque alta ed inconsueta. Ma resta pur sempre un minimo interessante in previsione di futuri studi su questo sistema.

La strumentazione è : OTA C9.25″ +GP-dx + SSK2000PC + ST7-XME
Location: S.G. Galermo (Catania)


Posted in Astronomy, Variable stars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *